Il “Mediterraneo Antirazzista” è una manifestazione sportiva, artistica e culturale la cui prima edizione si è svolta a Palermo nel giugno del 2008. L’obiettivo della manifestazione è la promozione delle relazioni interculturali tra le diverse componenti che abitano nella città metropolitana, provando a mettere in discussione le dicotomie centro/periferia ed inclusione/esclusione.  

Parlare in questo momento storico di un Mediterraneo diverso è più che mai importante: le rivolte e il desiderio di liberazione che arriva dalle sponde sud del mediterraneo ci viene presentato come un problema tra profughi e clandestini. L’imbarbarimento dell’occidente imperiale, incapace di leggere aldilà dei propri interessi economici e commerciali, ha sapientemente inscenato l’ennesimo spauracchio di una “invasione barbarica”.

Quest’anno si svolgerà dal 14 al 17 giugno alla struttura equestre del Parco della Favorita.